Intervista a Filippo Ongaro, medico Anti Aging

Con grandissimo piacere vi parlo oggi di medicina antiaging con l’intervista a Filippo Ongaro, Medico Chirurgo, Direttore Scientifico Istituto di Medicina Rigenerativa e Anti-Aging s.r.l. (Ismerian), Vice-Presidente Associazione Medici Italiani Antiaging (AMIA) e Vice-Presidente Accademia Funzionale del Fitness-Wellness-Antiaging (AFFWA). Grande esperto di nutrizione, il dottor Ongaro ha appena pubblicato il libro ‘Star bene davvero’ , un vero decalogo per il benessere e la salute ottenute attraverso stile di vita e alimentazione sana.

1) Il suo lavoro sull’anti aging è davvero molto interessante. Nel suo ultimo libro ‘Stare bene davvero’ racconta come sia possibile, attraverso una giusta alimentazione e uno stile di vita corretto, mantenere la salute e il benessere. E la pelle ? Anche l’invecchiamento cutaneo si può rallentare attraverso un corretto stile anti aging ?

Certo la pelle è un organo del nostro corpo e come tale risponde alle terapia preventive sia dirette (esterne) che indirette (per esempio per bocca). L’antiaging non va però confuso con la medicina estetica. Nel primo caso l’obiettivo è quello di garantire la massima qualità della vita il più a lungo possibile lavorando su 3 elementi fondamentali: nutrizione, esercizio fisico, riduzione dello stress. Nel secondo caso si agisce esclusivamente sui sintomi esteriori dell’invecchiamento.

2) Secondo lei l’integrazione nutrizionale funzionale alla cosmesi, ovvero la nutricosmesi, può aiutare a mantenere in salute e più giovane la pelle?

Certo ma sempre nel contesto dei 3 pilastri di cui parlavo prima. Usare la nutricosmesi ma continuare a mangiare male, a fumare e ad essere completamente sedentari e stressati non porterà ad alcun risultato apprezzabile.

3) Può dare qualche spunto ai farmacisti che vogliano consigliare una alimentazione corretta e i nutricosmetici alle clienti dei reparti dermocosmetici ? Quali sono le sostanze più attive per una vera azione anti aging a livello di corpo e viso?

Prima di tutto vanno promosse le regole base di un’alimentazione corretta:

1) niente zuccheri e cereali raffinati ma solo cereali integrali

2) si ai grassi monoinsaturi e polinsaturi del pesce azzurro, pochi grassi saturi e zero grassi idrogenati e oli vegetali

3) molta frutta e verdura

4) si alle proteine anche animali ma dando preferenza al pesce azzurro

5) bere molta acqua

poi a questo si possono aggiungere nutrienti come il coenzima q 10, l’acido alfa lipoico, gli omega 3 in capsule particolarmente utili anche per la salute della pelle.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento